18 July, 2016
vuelingrrpp

Comunicato stampa / 18 Luglio

Come avrete saputo, i problemi dell’aeroporto di Roma Fiumicino con il fornitore di dati e comunicazioni SITA hanno causato considerevoli disservizi con il check-in dei passeggeri nei principali sistemi informatici (con diverse interruzioni per più di 3 ore), la conseguente difficoltà di coordinamento dell’imbarco (alle porte e agli aerei) e le modifiche all’operatività dei nostri voli con ripercussioni sui nostri passeggeri.

Con l’obiettivo di riproteggere i nostri passeggeri coinvolti dall’interruzione dei sistemi informatici presso l’aeroporto di Fiumicino e permettere alla gran parte di loro di raggiungere le destinazioni, sarà attuato il seguente piano di contingenza:

  • I passeggeri che avrebbero dovuto volare oggi sulla tratta che collega Roma Fiumicino – Zurigo  – Roma Fiumicino saranno trasferiti su un volo verso la stessa destinazione domani 19 luglio;
  • I seguenti voli sono stati oggetto di cancellazioni nella giornata odierna, riprogrammati per domani e verranno effettuati da un aereo di back-up che arriverà questa notte da Barcellona. Inoltre abbiamo a disposizione l’aereo extra presso l’aeroporto di Roma Fiumicino disponibile per ogni tipo di necessità ed evenienza.
    • VY 6570/1 Roma Fiumicino (FCO) – Siviglia (SVQ) – Roma Fiumicino (FCO)
    • VY 6294/5 Roma Fiumicino (FCO) – Amsterdam (AMS) – Roma Fiumicino (FCO)
    • VY 6296/7 Roma Fiumicino (FCO) – Monaco (MUC) – Roma Fiumicino (FCO)
    • VY 6129/8 Roma Fiumicino (FCO) – Madrid (MAD) – Roma Fiumicino (FCO)
  • Stiamo aumentando il numero di equipaggio in stand-by per domani in modo da avere più risorse disponibili;
  • Stiamo rafforzando i turni del nostro staff e di quello della società handling basata a Fiumicino (Genius) in modo tale da fornire maggiore assistenza ai passeggeri coinvolti. Inoltre, il nostro “Go Team” è in arrivo da Barcellona e verrà coordinato da Miguel Ángel Gimeno (Vueling Ground Operations Director).